Italian Chinese (Simplified) English French German Spanish

Conferenza. 'Dei delitti e delle pene' di Cesare Beccaria e la Gran Bretagna del settecento

beccaria locandina2Dal 13 al 15 settembre si terrà a Roma una conferenza che - organizzata con il supporto di Antigone - affronterà la relazione tra Cesare Beccaria e la cultura britannica del Settecento.

Nel 1767, 'Dei delitti e delle penne' di Cesare Beccaria è apparso per la prima volta in inglese contenuto in un saggio su crimine e punizione.
Il capolavoro di Beccaria, un best seller europeo che aveva galvanizzato l'attenzione degli intellettuali e dei sovrani,  ha avuto un'influenza enorme anche nei paesi di lingua inglese, risuonando in una vasta gamma di campi.  

Nel 250 ° anniversario di questa traduzione, gli studiosi di molte discipline - filosofia, diritto, storia, studi letterari - discuteranno il valore delle opere di Beccaria nella cultura britannica e il suo impatto sulla filosofia, il diritto e la letteratura britannica di quel secolo. 

La conferenza si svolgerà presso la Sapienza Università di Roma, Aula Levi della Vida, Ex Vetrerie  Sciarra, Via dei Volsci 122 (San Lorenzo).

La brochure con il programma completo